Questo sito utilizza i cookie per migliorare la Vostra navigazione all'interno delle nostre pagine web. Informativa Privacy

Proseguendo accettate l'utilizzo dei cookie.

Villa Berlanghino

Stupenda villa in stile neoclassico realizzata intorno al 1920.
Sede della Scuola di Musica Sonoria e dell' Istituto Civico Musicale di Cossato;
Di rilievo lo scalone di legno interno, l’architettura degli interni e degli esterni.
Il sito è degno di interesse, oltre che per lo stile informale del giardino e l’impianto vegetale tipici dei giardini biellesi, anche per il diffuso impiego del granito di Baveno come materiale per la realizzazione di grotte. Roccette, tasche per piante erbacee, muretti con panchine e scalinate, delimitano i percorsi che costituiscono la struttura del parco.
Particolarmente interessanti sono alcuni alberi di sviluppo maestoso così come cedri, abeti, magnolie, sequoie e palme. Anche la componente arbustiva, oltre a comprendere i bossi impiegati per realizzare siepi e delimitare percorsi è caratterizzata dalla presenza di specie acidofile e lagerstroemie comuni nel Biellese
villabg.jpg
sonoria-def.png

SONORIA

è un’Associazione di Promozione Sociale con sede a Cossato in provincia di Biella.
E’ una realtà socio-culturale no profit, impegnata a promuovere ed a veicolare socializzazione, diffusione della musica e della multiculturalità.
Sonoria A.P.S. si esprime attraverso la Musica, il veicolo principale dei propri obiettivi e dei propri valori. La sua evoluzione naturale è stata la creazione di un Centro di Formazione Musicale ed Artistica che ha catturato l’attenzione di tanti ragazzi.
L’input maggiore proviene da tutti i musicisti ed artisti che – collaborando con l’Associazione – offrono a centinaia di persone la possibilità di fare esperienza d’Arte, di Musica e di suono, coltivando le proprie passioni, creando nuove amicizie per obiettivi comuni.
Fin dalla sua costituzione l’A.P.S. Sonoria ha collaborato con Enti, Scuole, Amministrazioni, Istituzioni e Associazioni di tutto il territorio.
Dal 2005 Sonoria gestisce anche lo storico Istituto Civico Musicale “G. Rossini” di Cossato, grazie al quale hanno preso vita progetti didattici sperimentali di educazione musicale per l’infanzia come il progetto “MUSICAINSIEME”, attività socio-musicale per le Scuole Elementari, che oggi coinvolge oltre 350 bambini.
Nel 2012 Sonoria ha ottenuto la Convenzione con il Conservatorio “A. Boito” di Parma che permette ai propri allievi di seguire il percorso di  corsi professionalizzanti pre-accademici per l’area Classica, Jazz e Pop.
Nel 2013 ha preso vita il progetto del Polo Artistico del Cossatese (PAC) che riunisce presso Villa Berlanghino, in un unico centro di formazione musicale e di aggregazione giovanile, A.P.S Sonoria, la Scuola di Musica Sonoria e L’istituto Civico Musicale “G.Rossini”.

www.scuolasonoria.it
icm-def.png

Istituto Civico Musicale “G. Rossini” di Cossato

rappresenta da più di trent’anni un punto fermo per la musica classica sul  territorio. E’ un incubatore di idee e di talenti che da molti anni ha sede presso Villa Berlanghino.
La Scuola cossatese ha sempre avuto la fortuna ed il privilegio di essere supportata da Insegnanti e Musicisti di grande prestigio.
Un lavoro silenzioso e certosino, fatto di passione e competenza; una bottega artigiana dove si forgiano i talenti del domani e si cesellano le prime forme dell’arte musicale.
Dal 2005 A.P.S. Sonoria ha assunto la gestione artistica ed amministrativa dell’istituto Civico Musicale
Lezioni individuali, musica d’insieme, masterclass, concerti, teoria e materie complementari sono le principali attività che compongono il mondo della scuola.
L’obiettivo è dare una formazione artistica completa e professionale, anche e chi si avvicina alla musica per semplice piacere personale.
I.C.M. “G. Rossini” è inoltre promotore di due importanti progetti legati all’educazione musicale ed alla promozione dei giovani talenti:
- il progetto MUSICAINSIEME che entra nella scuola primaria coinvolgendo i più piccoli in corsi di  introduzione alla musica e che ad oggi coinvolge oltre 350 bambini.
- Il Festival Giovanile Biellese di Musica Classica offre ai ragazzi under 18 un palcoscenico prestigioso ed una vetrina in cui esprimere e mostrare i propri talenti. L’FGB ha inoltre l’obiettivo della valorizzazione del territorio biellese come Provincia di Cultura.
firma-logo-nero.png

Matteo Zin

Fotograto e videomaker del territorio Biellese, opera in tutta Italia grazie alle collaborazioni con alcune prestigiose agenzie multimediali.
Nasce come fotografo, ma grazie all'esperienza maturata negli anni, ha esteso le proprie competenze anche nel settore Video, Graphic & Web Designer, questo grazie alla collaborazione con professionisti del settore.
Dal 2013 porta avanti insieme agli altri tecnici, la creazione del materiale Foto-Video di tutti i giovani musicisti del Festival Giovanile Biellese.

IL FESTIVAL

Il Festival Giovanile Biellese, voluto dal M° Simone Sarno, fin dal 2011 si impegna a sostenere il talento di giovani musicisti nell’ambito della musica classica. Il Festival, senza alcun fine di lucro, contribuisce a costruire la figura professionale dei ragazzi e fornisce loro gli strumenti per presentarsi adeguatamente nel panorama nazionale e internazionale

News sul festival

23 August 2017
23 August 2017
© 2017 Associazione Festival Giovanile Biellese. All Rights Reserved. Designed By Matteo Zin

Search